Torta all’arancia – Orange cake

La Torta all’arancia è una torta davvero golosa, all’interno dell’impasto ci sono il succo e la buccia d’arancia, glassata poi con uno sciroppo, realizzato con il succo filtrato e zucchero a velo. Dal gusto fruttato e un profumo deciso, con una consistenza umida e morbida.
Una torta semplice da realizzare e anche veloce, senza troppi sforzi, dovrete solo comprare delle arance non trattate.
Il sapore semplice e non troppo invasivo vi stupirà.

TEMPI DI PREPARAZIONE:

Preparazione Cottura Totale
15 min 30 min 45 min

 

Quantità per una teglia a cerniera di 16 – 18 cm (va bene anche da 20 cm, sacrificando leggermente l’altezza della torta).

INGREDIENTI:

Per la torta:

  • 145 gr  di farina ’00
  • 145 gr di burro fuso
  • 145 gr di zucchero semolato
  • 2 uova grandissime
  • succo e buccia di 1 arancia (non trattata)
  • buccia di 1 limone (non trattato)
  • 8 gr di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Per lo sciroppo all’arancia:

  • succo di 1 arancia
  • succo di poco meno di 1/2 arancia rossa (potete anche usare il succo di 1 e 1/2 normale)
  • 5 cucchiai di zucchero a velo

 

PREPARAZIONE:

Prima di iniziare disporre in una ciotola:
la buccia di arancia e il suo succo filtrato, la buccia del limone e 1 cucchiaino di vaniglia. Mescolare bene e coprire la ciotola con la pellicola, lasciare che gli aromi restino in infusione per almeno mezz’ora. Avrete così una marinatura intensa.

Fondere il burro e lasciarlo raffreddare da parte, è importante che quest’ultimo sia freddo quando lo aggiungerete all’impasto. Montare, con l’aiuto delle fruste elettriche o la planetaria, le uova con lo zucchero e l’altro cucchiaino di vaniglia. Frullare per almeno 5′, fino ad ottenere un composto chiaro, spumoso e vellutato.

Aggiungere a filo, mescolando a velocità media, il burro fuso ormai freddo. A seguire, aggiungere a filo, sempre mescolando, la marinatura di aromi con il succo di arancia e infine, abbassare la velocità, aggiungere a cucchiaiate la farina precedentemente setacciata insieme al lievito e il sale.

Basteranno pochi secondi e otterrete un impasto vellutato.

Inserire il composto della vostra torta all’arancia in una tortiera apribile precedentemente imburrata e infarinata, distribuire bene il composto in modo che la superficie risulti piatta e  cuocere in forno a 160° per circa 30′ senza mai aprire il forno.

Quando la torta è ben gonfia e leggermente dorata, al termine del tempo indicato, spegnere il forno e lasciar riposare ancora un paio di minuti a forno spento. Fate comunque la prova stecchino perchè i minuti di cottura potrebbero variare da forno a forno.

Tirate fuori la torta e lasciate raffreddare su una gratella per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo di raffreddamento,  preparare lo sciroppo all’arancia, in un pentolino mescolare: il succo filtrato di un’arancia a polpa arancione e il succo di poco meno di mezza arancia a polpa rossa, insieme a 5 cucchiai di zucchero a velo.

Mettere sul fuoco e lasciar cuocere per un paio di minuti. Aspettare che arrivi a bollitura (il composto deve riempirsi di bollicine)

Girare velocemente con un cucchiaio e controllare la consistenza dello sciroppo allontanando periodicamente dal fuoco affinchè non bruci, lo sciroppo da ottenere è una glassa lucida e morbida, non troppo caramellata ma nemmeno troppo liquida.

Capovolgere la torta, per avere una superficie piatta e irrorare la superficie con lo sciroppo appena preparato. Distribuire bene ai margini in modo che anche i lati vengano irrorati.

Lasciar penetrare bene lo sciroppo prima di servire.

 

_______________________________________________

 

The orange cake is a really delicious cake, there are in the mix the juice and the orange peel, then glazed with a syrup made with the filtered juice and icing sugar. Fruity taste and a strong aroma, with a moist texture and soft. A simple cake to make and also fast, without too much effort, you just have to buy oranges untreated. The simple flavor and not too invasive will amaze you.

TIME OF PREPARATION:

Preparation Cooking Total
15 mins 30 mins 45 mins

 

Quantity to a 16-18 cm hinged pan (maybe 20 cm, slightly sacrificing the height of the cake).

INGREDIENTS:

For the dough:

  • 145 grams of flour ’00
  • 145 grams of melted butter
  • 145 g sugar
  • 2 very large eggs
  • Juice and zest of 1 orange to orange flesh (untreated on the surface)
  • Rind of 1 lemon (untreated on the surface)
  • 8 g of yeast powder
  • 1 pinch of salt
  • 2 teaspoons vanilla extract

For orange syrup:

  • Juice of 1 orange to orange flesh (a thick skin, untreated surface)
  • Slightly less than 1/2 blood orange juice
  • 5 tablespoons icing sugar

 

PREPARATION:

Before you start to have in a bowl:
orange peel and its filtered juice, lemon zest and 1 teaspoon vanilla. Mix well and cover the bowl with plastic wrap, letting the aromas remain steep for at least half an hour. You will have an intense marinade.

Melt the butter and let it cool part, it is important that the latter is cold when you add it to the mixture. Mount, with the help of an electric mixer or planetary, the eggs with sugar and another teaspoon of vanilla. Mix for at least 5 ‘, until a clear mixture, fluffy and smooth.

Add a little at a time, mixing at medium speed, the melted butter now cold. Next, add a little at a time, stirring constantly, marinating in spices with orange juice and finally, lower the speed, add spoonfuls of the previously sifted flour with the baking powder and salt.

Take a few seconds and you will get a velvety dough.

Insert the mixture of your orange cake in a previously buttered and floured opening cake pan, distribute the mixture well so that the surface is flat and bake at 160 degrees for about 30mins without ever opening the oven.

When the cake is well risen and lightly browned, after the specified time, turn off the oven and let it rest a couple of minutes off the oven. Do the toothpick test anyway because the minutes of cooking may vary from oven to oven.

Bring out the cake and let cool on a wire rack for at least 1 hour.

After the cooling time, prepare the orange syrup in a saucepan mix: the filtered juice of an orange to orange pulp and juice of a little less than half an orange to red pulp, along with 5 tablespoons of icing sugar.

Put on fire and cook for a few minutes. Wait for it to boil arrivals (the mixture should fill with bubbles)

Turn quickly with a spoon and check the consistency of the syrup away periodically from the fire so that it does not burn, the syrup is to get a shiny glaze and soft, not too caramelized but not too liquid.

Turn over the cake, to have a flat surface and wet the surface with the syrup just prepared, distributing it with a brush. Put the syrup well in the edges.

Leave to penetrate the syrup before serving.

 

Annunci

Cheesecake al limone con ricotta – Lemon Cheesecake with ricotta

Non avevo mai preparato la cheesecake cotta in forno, avevo sempre preparato la versione estiva da mettere in frigorifero. Guardando Masterchef Australia, in una Masterclass George Calombaris ha preparato questa deliziosa torta. La tentazione di provarla è stata forte.. E posso confermare che è deliziosa!!

INGREDIENTI :

           Per la base

  • 50 gr. di farina
  • 50 gr. di farina di mandorle ( potete tritare le mandorle intere )
  • 75 gr. di zucchero
  • 50 gr. di burro morbido

Per la crema

  • 200 gr. di formaggio tipo Phildelphia
  • 160 gr. di ricotta
  • 2 uova
  • 1 rosso
  • 70 gr. di zucchero
  • 90 ml di panna liquida fresca
  • 1 bacello di vaniglia
  • buccia di limone ( oppure 2 fialette di aroma )

PREPARAZIONE :

Preriscaldate il forno a 165 ° C. Ricoprire con carta forno una teglia a cerniera di 20 cm. Unire gli ingredienti secchi in una ciotola. Aggiungere il burro e amalgamare insieme fino a formare un impasto “bricioloso” . Mettere il composto nello stampo preparato e schiacciare con il dorso di un cucchiaio per ottenere uno strato sottile. Infornare per 10-15 minuti o fino a doratura. Tirare fuori e lasciar raffreddare.

Abbassare la temperatura del forno a 130 ° C (in questo modo non si formeranno crepe sulla superficie). Mettere tutti gli ingredienti nella ciotola e con il mixer impastare,fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il mix sulla base di biscotti, battere delicatamente un paio di volte lo stampo sul tavolo per liberare le bolle d’aria e cuocere per 25-30 minuti. La torta apparirà ancora molto morbida, lasciar raffreddare in frigorifero per una notte o almeno 6 ore prima di servire.

(La temperatura del forno varia, non tutti i forni sono uguali. Le uova cuociono in fretta, ma nel mio forno ho dovuto alzare la temperatura a 130/150°)

_____________________________________________

I had never prepared the cheesecake baked in the oven, I had always prepared the summer version to put in the refrigerator. I watching Masterchef Australia, in a Masterclass George Calombaris has prepared this delicious cake. The temptation was strong to try it .. And I can confirm that it is delicious!

INGREDIENTS:

Biscuit base

  • 50 gr flour
  • 50 gr almond meal
  • 75 gr sugar
  • 50 gr butter, melted

Ricotta Cheesecake Mix

  • 200 gr cream cheese
  • 160 gr ricotta, drained through a muslin cloth
  • 100 gr whole eggs (or 2 eggs)
  • 25 gr egg yolks
  • 70 gr caster sugar
  • 90 ml pure cream
  • 1 vanilla bean, seeds scraped
  • Zest of one lemon

PREPARATION :

Preheat oven to 165°C. Grease andbaking paper line the base of a 20cm round spring form cake tin.
Combine dry ingredients in a bowl. Add butter and bring together forming a firm crumb. Tip crumbs into prepared tin and smooth over with the back of a spoon to achieve a thin even layer. Bake for 10-15 minutes or until golden brown. Reduce oven to 90°C. Place all ingredients into the bowl of a food processor and process until smooth. Pass though a fine sieve. Pour mix over biscuit base, tap tin firmly on the bench to release air bubbles and bake for 25-30 minutes or until centre reaches 66°C. It will appear still very soft, leave to set in the fridge for 6-8 hours or overnight before serving.

Cheesecake limone - Lemon Cheesecake

Torta di carote con glassa di cioccolato bianco al limone

Se deciderete di provare questa torta… non potrete più farne a meno, è peggio di una droga! Credetemi!!

INGREDIENTI :

  • 4 carote
  • 200 gr. di farina
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • pistacchi al naturale ( quantità a piacere )
  • 80 gr. di zucchero

PER LA GLASSA :

  • 100 gr di cioccolato bianco
  • 1 cucchiaio di burro
  • scorza grattugiata di 1 limone o una fiala di essenza al limone
  • pistacchi al naturale tritati grossolanamente.

 

PREPARAZIONE :

Preriscaldare il forno a 180°. Pulire le carote, metterle nel mixer con i pistacchi e tritare. In un ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose. Aggiungere un pizzico di sale, la farina setacciata con il lievito. Una volta che il composto è diventato liscio ed omogeneo, aggiungere un filo di olio,non troppo,circa mezza tazzina.  Amalgamare con una spatola dal basso verso l’alto le carote tritate con i pistacchi. Ricoprire una tortiera con carta forno e rovesciarci il composto. Cuocere per circa 30-40 minuti, controllare la cottura con lo stecchino.

Quando la torta sarà pronta, lasciarla raffreddare. Nel frattempo preparare la glassa facendo sciogliete il cioccolato bianco e il burro a bagnomaria, aggiungendo verso la fine la scorza di limone. Quando la torta è completamente raffreddata, versare la glassa e spalmate con una spatola, spargetevi sopra i pistacchi e fatela solidificare in frigo prima di servire.

Buon Appetito!!

_____________________________________________________________________

Carrot cake with white chocolate and lemon frosting

If you decide to try this cake … you can not live without, it’s worse than a drug! Believe me!

INGREDIENTS:

  • 4 carrots
  • 200 gr. flour
  • 3 eggs
  • 1 packet of baking powder
  • natural pistachios (quantity to taste)
  • 80 gr. sugar

FOR THE FROSTING:

  • 100 grams of white chocolate
  • 1 tablespoon butter
  • grated rind of 1 lemon or a vial of lemon essence
  • natural coarsely chopped pistachios.

 

PREPARATION:

Preheat oven to 180 °. Clean the carrots , put them in a mixer with the pistachios and chop . In a bowl beat the eggs with the sugar until they become foamy.  Add a pinch of salt, flour sifted with baking powder . Once the mixture has become smooth and homogeneous , add a little oil, not too much, about half a cup of coffee. Mix with a spatula from the bottom to the top chopped carrots with pistachios . Coat a baking pan with parchment paper and pour in the mixture . Bake for about 30-40 minutes, check the cooking with the toothpick .

When the cake is ready, let it cool. Meanwhile, prepare the glaze, melt the white chocolate and butter in a double boiler, adding at the end the lemon zest. When the cake is completely cooled, pour the glaze and spread with a spatula, sprinkle over the pistachios and let it solidify in the refrigerator before serving.

Buon Appetito!

 

torta di carote con pistacchi e glassa al cioccolato bianco e limone    torta di carote con pistacchi e glassa di cioccolato bianco con limone

Dolmades

Il Dolma è un piatto tipico della Turchia,in genere viene servito in diversi modi,con carne di agnello o montone,spezie e verdure.

INGREDIENTI :

Per 6 persone

  • 400 gr. di macinato di maiale
  • 200 gr. di cipollotti
  • 18 foglie di vite grandi
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 mazzetto di aneto
  • 2 uova
  • 2 limoni
  • 50 gr. di burro
  • 50 gr. di farina 00
  • 1/2 litro di brodo
  • olio , sale , pepe

PREPARAZIONE :

Lavate e tritate il prezzemolo e l’aneto,affettate i cipollotti e fateli dorare a fuoco moderato con 3 cucchiai di olio in una pirofila resistente alla fiamma, Unite la carne e il trito di erbe aromatiche,fate cuocere a fuoco lento per almeno 10 minuti. Aggiungete il riso,coprite a filo con acqua bollente,salate e pepate.

Coprite la pirofila con carta stagnola e mettete in forno caldo a 180° per 20 minuti. Toglietela dal forno e fate raffreddare il riso. Nel frattempo,pulite le foglie di vite,immergetele in acqua bollente salata per 1 minuto,estraetele con una paletta forata e stendetele su un canovaccio.

Allargate le foglie di vite sul ripiano di lavoro,suddividete tra loro il ripieno di riso e arrotolatele formando un involtino allungato. Sistemate gli involtini con l’apertura verso il basso,uno accanto all’altro, in una casseruola e copriteli a filo con acqua saltata. Portare a bollore e cuocete dolcemente per 20 minuti.

Preparate la salsa: in una casseruola sciogliete il burro e, sempre mescolando,versatevi la farina setacciata. Aggiungete il brodo e portate a ebollizione. Spegnete,fate intiepidie. In una ciotola sbattete le uova aggiungendo gradualmente il succo di 2 limoni filtrato e il composto preparato.

Servire gli involtini irrorati con la salsa e guarniti con aneto.
Buon Appetito !!

____________________________________________________________

The Dolma is a dish from Turkey, is usually served in a variety of ways, with lamb or mutton, spices and vegetables.

INGREDIENTS:

For 6 people

  •      400 gr. of minced pork
  •      200 gr. spring onions
  •      18 large grapevine leaves
  •      1 bunch of parsley
  •      1 bunch of dill
  •      2 eggs
  •      2 lemons
  •      50 gr. of butter
  •      50 gr. flour 00
  •      1/2 liter of broth
  •      oil, salt, pepper
PREPARATION:Wash and chop the parsley and dill, slice ​​onions and let them brown over medium heat with 3 tablespoons of oil in a pan Flame, mix the meat and the chopped herbs and cook over low heat for at least 10 minutes . Add the rice, fill it up with boiling water, salt and pepper.

Cover the pan with aluminum foil and bake at 180 degrees for 20 minutes. Remove from the oven and cool down the rice. In the meanwhile, clean grape leaves, dip them in boiling salted water for 1 minute, Take them out with a skimmer and lay them on a towel.

Spread the grape leaves on your workbench, roll them and fill them up with some rice each, so to form a long roll. Place the rolls with the opening facing down, side by side, in a saucepan and cover with water flush skipped. Bring to a boil and simmer gently for 20 minutes.

Prepare the sauce: In a saucepan melt the butter and, stirring constantly, pour the sifted flour. Add the broth and bring to a boil. Turn off,and let it cool down In a bowl, whip the eggs gradually adding the juice of 2 lemons and the filtered mixture.

Serve the rolls sprinkled with sauce and garnished with dill.
Buon Appetito!

           

Torta Anacapri

INGREDIENTI :

Per infarinare la tortiera, usate fecola di patate o la maizena consentita

Ingredienti

Per 6 persone

  • 250 di burro a temperatura ambiente
  • 250 g di zucchero
  • 250 g di mandorle pelate
  • 10 uova
  • la buccia grattugiata di 3 limoni
  • 2 cucchiai di limoncello
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE :

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero, aggiungete le uova una per volta, le bucce grattugiate dei limoni, le mandorle tritate grossolanamente, la fecola ed il limoncello. Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata e fate cuocere in forno per 10 minuti a 200° C e poi per 40 minuti a 150° C. Lasciate raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo vanigliato.