Hummus

E’ un delizioso purè a base di ceci,profumato con crema di semi di sesamo ( tahina , reperibile nei supermercati,nei negozi di alimenti naturali o nelle erboristerie ) , fa parte dei tipici antipasti mediorientali, i metzès ed è tra i protagonisti non solo della cucina libanese, ma anche di Grecia , Egitto e Turchia .

Lo si serve da solo, con pane locale, oppure con verdure crude.

La tahina viene anche chiamata burro di sesamo o crema di sesamo. I semi di sesamo vengono tostati con delicatezza per evitare che inaspriscano. Vengono quindi triturati e la farina che ne deriva viene quindi allungata con olio, fino a formare una pasta della consistenza del burro di arachidi.

La ṭaḥina è ricca di vitamina E, B, sali minerali come magnesio, silicio, fosforo, zinco e ferro.

INGREDIENTI :

  • 200 gr. di ceci
  • 150 gr. di thaina ( salsa ottenuta dalla lavorazione dei semi di sesamo )
  • 20 gr. di olive nere
  • 3 limoni
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • paprica
  • Olio di oliva
  • sale

PREPARAZIONE :

Lasciare ammollare i ceci in acqua per almeno una notte, affinchè la buccia non risulti più morbida, aggiungere all’acqua un cucchiaino di bicarbonato.

Quando i ceci saranno morbidi,, sciacquateli e fateli bollire per almeno 2 ore, scolateli e conservatene da parte alcuni interi da utilizzare in seguito come guarnizione. Riduceteli in purea con un passaverdura o un robot da cucina.  ( Potete anche utilizzare i ceci già ammollati che si trovano in scatola per velocizzare la ricetta )

In una terrina unite la tahina , gli spicchi di aglio tritati finemente, la paprica, il prezzemolo tritato e il succo dei limoni filtrato. Amalgamate con cura gli ingredienti sino ad ottenere un composto cremoso, molto morbido, quindi incorporatelo nella purea di ceci e salate.

Servite l’ Hummus, irrorandone la superficie con olio e spolverare con la paprica, aggiungete anche qualche oliva nera.

Buon Appetito !

______________________________________________

It ‘a delicious puree made ​​with chickpeas, flavored with cream of sesame seeds (tahina, available in supermarkets, in health food stores nturali or in the erboristerie), is part of the typical appetizers mediorientalim the metzès and one of the protagonists only the Lebanese, but also of Greece, Egypt and Turkey.
You serve it alone, with local bread, or with raw vegetables.

The Tahina is also called sesame butter or sesame cream. The sesame seeds are roasted gently. Are then shredded and the flour resulting benefit is then elongated with oil, to form a paste of the consistency of peanut butter.

The tahina is rich in vitamin E, B, mineral salts such as magnesium, silicon, phosphorus, zinc and iron.

INGREDIENTS:

  • 200 gr. chickpeas
  • 150 gr. of Thaina (sauce made from the processing of sesame seeds)
  • 20 gr. black olives
  • 3 lemons
  • 3 cloves of garlic
  • 1 sprig of parsley
  • paprika
  • Olive oil
  • salt

PREPARATION:

Let soaking the chickpeas in water for at least one night, so that the skin is no longer smooth, add water a teaspoon of baking soda.

When the chickpeas are soft, rinse and boil for at least 2 hours, drain and keep them from some integers for later use as a garnish. Reducing to a puree with a food mill or a food processor. (You can also use cooked the chickpeas that are in the box to speed up the recipe)

In a bowl add the tahina, garlic cloves, finely chopped, paprika, parsley and lemon juice filtered. Mix the ingredients with care until the mixture is creamy, very softand incorporate in the mashed chickpeas and salt.

Serve the hummus, scattering the surface with oil and sprinkle with paprika, also add some black olives.

Buon Appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...