Quiche ai carciofi e prosciutto crudo

Ogni tanto mi piace gironzolare per il web in cerca di ricette sfiziose e nuove..

Ho trovato il blog di http://www.fiordifrolla.it ,con un saco di ricette fantastiche,che non potevo assolutamente non provare. La prima è stata questa Quiche ai carciofi e prosciutto crudo. Nella sua ricetta,dice come fare la pasta per la quiche..io avevo della pasta sfoglia nel frigorifero che minacciava di uccidermi se non l’avessi usata,così ho utilizzato quella.. Ma scriverò la sua ricetta originale🙂

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro:
per la pasta da quiche:
1 dose di pasta da quiche di C. Felder (utilizzando il burro salato ed eliminando il pizzico di sale)

per il ripieno:

  • 5-6 cuori di carciofo (a seconda delle dimensioni)
  • 150 g di prosciutto crudo
  • 80 g di Gruyère grattugiato grossolanamente
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 dl di panna fresca
  • 3 uova
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

PREPARAZIONE :


Per la pasta da quiche: con la planetaria (o nel mixer, utilizzando le lame metalliche e procedendo ad impulsi) lavorate la farina insieme al burro salato freddo tagliato a pezzetti utilizzando il gancio a k. Aggiungete l’uovo intero e l’acqua continuando ad impastare fino a quando otterrete un impasto liscio e omogeneo. Prelevatelo dalla ciotola, se necessario lavoratelo brevemente a mano, quindi formate la classica palla. Ora avvolgetela nella pellicola alimentare e fatela riposare in frigorifero per 2 ore.

A mano: lavorate con le dita il burro morbido in una ciotola insieme alla farina e al sale fino a quando esso sarà stato completamente incorporato dalla farina. Unite l’uovo e l’acqua e continuate ad impastare fino a quando otterrete un impasto omogeneo, quindi procedete come sopra.

Per il ripieno: riducete con un coltello i cuori di carciofo a spicchi, quindi rosolateli in una padella antiaderente abbastanza capiente insieme all’olio extravergine di oliva e all’aglio mondato e schiacciato. Aggiungete un mestolo scarso di acqua e fateli cuocere per circa 10 minuti o comunque fino a quando si saranno inteneriti. Regolate di sale e di pepe, aggiungete il prezzemolo fresco tritato. Fate raffreddare completamente. In un piatto fondo mescolate i formaggi grattugiati insieme alle uova, che avrete precedentemente sbattuto, alla panna e al prosciutto crudo tagliato a listarelle. Regolate di sale e pepe e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendete la pasta con il mattarello su un foglio di carta da forno portandola ad uno spessore di circa 3 mm e con questa rivestite uno stampo rotondo da 24 cm di diametro che avrete leggermente imburrato (formando sia la base che i bordi). Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta e versatevi all’interno i carciofi a temperatura ambiente, avendo cura di distribuirli in maniera omogenea. Coprite con il composto di formaggio, uova e panna, quindi livellate con il dorso di un cucchiaio e fate cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

Pronta per la cottura :

Ed eccola qui pronta per essere assaggiata :

Buon Appetito !

Un pensiero su “Quiche ai carciofi e prosciutto crudo

  1. Adoro questo template e questa ricetta ed è inutile dire che adoro te.
    Avendo qui una fissa con i carciofi ( il nipotorinese ne va matto) la proveró quanto prima .
    Ti abbraccio forte fortissimo e corro a leggermi gli arretrati. Arrivo sempre tardi . Pian piano. Ma arrivo, ecco.
    8228727272728282847747baci

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...