Pancake di kamut e mais con frutta

INGREDIENTI :

  • 100 g di farina di kamut
  • 100 g di farina di mais
  • 3 cucchiai di arrowroot ( L’ Arrowroot è una fecola molto digeribile ricavata dalle radici e dai tuberi di alcune piante tropicali.)
  • 1/2 cucchiaino di sale marino integrale
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro ( lievito chimico )
  • 350-370 ml latte di mandorle al naturale e senza zucchero aggiunto
  • olio extra vergine di oliva, quanto basta

Per servire :

  • pesche nettarine abbastanza sode, lavate e tagliate a fette
  • lamponi freschi
  • vaniglia in polvere

PREPARAZIONE :

In una ciotola, versate le farine, l’arrowroot, il sale e il cremor tartaro e mescolate bene. Aggiungete il latte poco alla volta e mescolate con una frusta, fino ad ottenere una pastella fluida e morbida (ma non eccessivamente liquida). Lasciate riposare per una mezz’ora. Noterete il formarsi di piccole bolle d’aria per l’azione del cremor tartaro. Riscaldate una padella antiaderente, oliatela leggermente e munitevi di un piccolo mestolo. Appena la padella sarà abbastanza calda, versatevi un mestolo di pastella in modo da formare un pancake di circa 10 cm di diametro. Lasciate cuocere per circa 1/2 minuto, controllate la cottura e appena sarà dorato giratelo, facendo attenzione a non romperlo, e terminate la cottura. Trasferite mano a mano  i pancakes uno sopra l’altro su un piatto. Serviteli caldi o tiepidi con quantitativi a piacere di pesche e lamponi e vaniglia in polvere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...