La bagna caôda

La bagna càuda, (in piemontese, letteralmente, salsa calda) è un tipico piatto della cucina piemontese, originario in particolare dell’Astesana, delle Langhe, del Roero e del Monferrato, nelle province di Cuneo, di Torino, Alessandria e Asti.

Si trovano vari modi per cucinarla,questa è la ricetta di mia mamma e vi assicuro che è fantastica,nonostante gli ingredienti,non mette sete e non risulterà salata al palato. Provatela e fatemi sapere.

INGREDIENTI :

  • Noci
  • Aglio
  • 600 gr. di panna liquida
  • 2 tubetti di pasta d’acciughe
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 bicchiere e mezzo di latte

VERDURE CRUDE :

  • Sedano
  • Peperoni
  • Invidia
  • Carote
  • Verza
  • Ravanelli
  • Finocchi
  • Cipollotti

VERDURE COTTE :

  • Cardo
  • Patate
  • Carote
  • Cavolfiore
  • Tapinambur
  • Broccoli

PREPARAZIONE :

Bollire nel latte 6-7 spicchi di aglio,togliendogli l’anima,per persona con 10-15 noci sgusciate per circa 20-25 minuti a fuoco lento,fino quasi alla completa consumazione del latte.

Frullare poi il tutto molto molto finementefino ad ottenere una crema,trasferire il composto in una casseruola,aggiungere 1-2 cucchiai di olio d’oliva,mescolare e rimettere sul fuoco e aggiungere la pasta d’acciughe a piacere.Amalgamare il tutto con la panna liquida,portare a bollore mescolando spesso,per circa 30-35 minuti. Il composto deve diventare una crema un pò densa.

Servire negli appositi pentolini di ceramica,tenedo in caldo con moccolini.

Buon appetito.

Immagine trovata su internet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...